Benvenuto al supporto LogMeIn!
Reimposta la ricerca
Cerca

Articolo

Il mio indirizzo IP è stato bloccato dopo troppi tentativi di accesso non riusciti. Cosa posso fare?

Information

 
Body

La ripetuta immissione di un nome utente o di una password Windows/Mac non validi può causare il blocco dell'indirizzo IP. Ciò significa che non sarà possibile continuare a tentare di accedere dallo stesso computer finché il blocco sarà attivo. Per impostazione predefinita, il blocco rimane attivo per 30 minuti.

Suggerimento: Una causa comune di accesso non riuscito è l’inserimento dell’ID LogMeIn e della relativa password, anziché del proprio nome utente nel computer e della relativa password. Vedi anche Codice di accesso? Password? L'autenticazione.

Per sbloccare un indirizzo IP, devi essere fisicamente presente al computer host.

  1. Recati fisicamente al computer a cui accedere, oppure chiedi a qualcuno presso tale computer di eseguire le seguenti operazioni.

    Suggerimento: In alcuni casi potresti doverti rivolgere alla persona che gestisce LogMeIn nella tua organizzazione.
  2. Apri il Pannello di controllo di LogMeIn e segui questo percorso: Opzioni > Preferenze > Protezione.
  3. In Protezione dagli attacchi di autenticazione, fai clic su Sblocca tutti.
A questo punto dovresti poter tornare al computer client che era stato bloccato e accedere con le credenziali valide.

Per maggiori informazioni sulla protezione offerta da LogMeIn ai computer host, vedi Impostazione di una protezione dagli attacchi all'autenticazione.

ProductLogMeIn Pro

Questo articolo è utile?

 

   



Feedback

Facci sapere come possiamo rendere più utile questo articolo.

Caratteri rimanenti: 255

 

Chiudi X